Gemellaggio ed incontro tra il Rotary Club Salemi ed il Rotary Club Rende

Durante le 3 giornate gli ospiti rotariani di Rende sono stati accompagnati alla scoperta delle bellezze della provincia

Valentina
Valentina Mirto
11 Ottobre 2021 12:06
Gemellaggio ed incontro tra il Rotary Club Salemi ed il Rotary Club Rende

Nelle giornate dell’1, 2 e 3 ottobre il Rotary Club di Salemi ha incontrato il Rotary Club Di Rende, in seguito al gemellaggio iniziato due anni fa con l’allora presidente Giuseppe Ferro, avvenuto in modalità telematica.

Giorno 1, all’incontro ufficiale avvenuto al Castello arabo - normanno di Salemi, diverse erano le autorità presenti. Oltre ai due presidenti Sergio De Buono Presidente Rotary Club Rende ed il Presidente di Salemi Maria Pia Leone, hanno partecipato all’incontro il delegato dell’attuale Governatore Gaetano De Bernardis ed il futuro Governatore Goffredo Vaccaro.

Sabato 2 ottobre la giornata si è contraddistinta all'insegna della cultura. I rappresentanti del Rotary Club Salemi hanno accompagnato i propri ospiti tra le bellezze della provincia di Trapani, visitando il teatro di Segesta, la città di Erice, Trapani, il Cretto di Burri ecc...

La sera in villa l'avvocato Giuseppe Ferro ha ospitato l'intero gruppo ed è stata celebrata la messa da tre preti: dal prete di Rende Don Giacomo, dal prete di Mazara del Vallo Don Antonino e dal prete di Gibellina Don Marco. Ha fatto seguito una cena a base dei prodotti tipici siciliani, molto apprezzati dagli ospiti.

Il gemellaggio si è infine concluso a Gibellina allo scoperta delle opere e delle sculture che fanno della città un vero e proprio museo a cielo aperto.

L'iniziativa è nata grazie all'avvocato Giuseppe Ferro che dopo il gemellaggio online ha voluto organizzare l’incontro in presenza.

Foto gallery
In evidenza