​Offerte Natale 2021: dove andare tra Sud e Centro Italia

Quali sono, però, le città più interessanti in cui festeggiare questo periodo?

Redazione Prima Pagina Salemi
Redazione Prima Pagina Salemi
29 Novembre 2021 17:47
​Offerte Natale 2021: dove andare tra Sud e Centro Italia

Ogni volta che si pensa al Natale vengono in mente i regali, gli addobbi, le luci, il presepe, l'albero e le decorazioni, oltre ai piatti tipici della tradizione. Ogni regione italiana, però, ha delle peculiarità e ama festeggiare le feste a modo proprio, senza dimenticare di aggiungere alla festa del Natale un tocco personale, che parla della propria storia e degli usi e costumi particolari. 

Per vivere fino in fondo questa magia si può prenotare una bella vacanza alla ricerca delle tradizioni più antiche, magari nel Centro e Sud Italia. Meglio ancora se, facendolo, si seguono le offerte Natale 2021 proposte da travel company online affidabili come Tramundi, molto amata dai viaggiatori che cercano esperienze da ricordare a lungo. 

Quali sono, però, le città più interessanti in cui festeggiare questo periodo? 

Ad esempio Gubbio, in Umbria, che per le feste si trasforma offrendo mercatini, attività per adulti e bambini al Museo delle Arti e dei Mestieri, la possibilità di salire sulla ruota panoramica, di fare un giro sulla slitta di Babbo Natale e di ammirare l'albero di Natale (illuminato) più grande del mondo. In questa regione, poi, si può prenotare una vacanza alla ricerca dei luoghi spirituali per unire il divertimento a un momento di riflessione. 

Chi ama l'atmosfera delle luci di Natale amerà trascorrere del tempo a Salerno. Nella città campana, infatti, ogni anno l'evento più atteso del Natale riguarda le “Luci D'Artista” ovvero luminarie create da artisti che, con i loro colori e le loro forme più differenti ed estrose, addobbano a festa la città accompagnando mercatini e concerti. L'ideale, per vederle, è prenotare un gran tour della Campania in modo da allungare il viaggio anche verso altre città della regione, tra cui Ercolano, Pompei, Capri, Sorrento e Positano. Rimanendo in zona, chi ama i presepi non può non prenotare una gita (anche solo di un week end) a Napoli per fare un giro nei quartieri storici della città ed ammirare gli artigiani intenti a realizzare le statuine del presepe. 

Questa dei presepi è una tradizione molto forte anche in Sicilia, dove, in certe città come Noto, per esempio, si può ammirare in sedi museali. Un'occasione per scoprire l'arte del presepe e fare un giro tra le città siciliane, meglio ancora se con un tour alla ricerca della bellezza delle città barocche. 

Anche nei trulli pugliesi si festeggia il Natale e di certo uno degli spettacolo da non perdere è “Natale tra i Trulli” che coinvolge tutta Alberobello con la proiezione di luci colorate, motivi natalizi e stelle direttamente sui trulli, creando un effetto davvero magico. Una città che si può visitare prenotando un viaggio in Puglia, passando da Bari ad Otranto, con tappe tra le più belle località con vista mare. Destinazioni splendide anche d'inverno, impreziosite dagli addobbi e dalla magia del Natale.

In evidenza