Salemi. Individuate le associazione per la co-progettazione dei centri estivi

Si tratta delle associazioni: DanzArkè; Happy chyldren; Pro loco Salemi e ASD Salemi Polisportiva

Valentina
Valentina Mirto
17 Luglio 2021 11:44
Salemi. Individuate le associazione per la co-progettazione dei centri estivi

Salemi. Lo scorso 3 giugno il Comune di Salemi ha pubblicato un avviso volto all’individuazione di enti e associazioni per la realizzazione di attività estive volte al benessere dei minori durante l'emergenza COVID-19”, così come emanato dal Ministero della salute di concerto con il Ministero per le pari opportunità e la famiglia.

Sono state ben quattro le associazioni che alla data di scadenza hanno manifestato la volontà di realizzare attività di co-progettazione con l’Amministrazione comunale a favore dei minori, permettendo così che il numero di giovani destinatari delle attività estive possa essere sicuramente maggiore rispetto al passato e, contestualmente, dando alla famiglie la possibilità di scegliere in assoluta autonomia i percorsi cui inserire i minori anche secondo le loro attitudini. 

Le associazioni in questione sono: l’associazione sportiva dilettantistica DanzArkè; l’associazione Happy chyldren; la Pro loco Salemi e la ASD Salemi Polisportiva. 

In attesa che giungano dal Ministero e della Regione indicazioni in merito alle risorse destinate alla realizzazione dei campi estivi per bambini, e alle modalità con cui i singoli comuni potranno attingere alle stesse; l’Amministrazione ha dato mandato al Responsabile di Settore di avviare, per l’estate 2021, i progetti ludico ricreativi – centri estivi per minori trasmessi al Comune.

In evidenza